Sehenswürdigkeiten in Schenna bei Meran in Südtirol

Scopri le maggiori attrazioni turistiche a Scena in Alto Adige

by / sabato, 14 Giugno 2014 / Published in Scena

Magnifici sfondi alpini, natura da sogno, numerose possibilità di alloggio, persone gentili, proprio questo contraddistingue l’Alto Adige. Scena è situata in Alto Adige, a circa 3km a Nord-Est di Merano, collocata tra frutteti e vigneti. Questo posto ha diverse attrazioni da offrire ai turisti.

Introduzione alla storia di Scena

Anticamente Scena era soltanto un comune rurale, tuttavia negli ultimi 50 anni è diventata una delle località turistiche più importanti in Alto Adige. La storia di Scena risale al 12esimo secolo, in quanto fu a quest’epoca che comparì per la prima volta il nome di Scena in documenti ufficiali. Chi conosce Scena sa che l’espressione “costruzione simile ad un palcoscenico”, che deriva dalla parola latina “scaene”, si adatta perfettamente a questo luogo.

Attrazioni turistiche di Scena per gli amanti della cultura

Scena non è nota soltanto per il clima mite e il paesaggio stupendo, ma anche per le svariate attività di tempo libero, che entusiasmano i turisti. Scena ha molto da offrire anche agli amanti della cultura. Passeggia in paese e ammira il mausoleo, la chiesa di San Martino, il castello di Scena degli Asburgo e soprattutto visita l’antica e la nuova chiesa parrocchiale. Se non vuoi visitare di tua iniziativa queste attrazioni turistiche di Scena in Alto Adige, ti consigliamo di prenotare uno dei numerosi tour guidati. Sarai sorpreso da quanta cultura il paese di Scena può offrire. Quindi, se anche te vuoi trascorrere la tua vacanza qui a Scena, devi assolutamente vedere le maggiori attrazioni di Scena in Alto Adige.

Esplora le attrazioni turistiche di Scena nel magnifico Alto Adige

Attrazioni a Scena - Castello di Scena nei pressi di Merano in Alto Adige

Castello di Scena

Il castello di Scena fu eretto nel 1350 da Petermann di Scena. Prima dell’acquisto del castello da parte dell’arciduca Giovanni d’Austria nel 1845, questo era in possesso degli Starkenberger e dei Lichtensteiner. Successivamente i propietari furono i conti Bettoni, i Goldrainer e Hiterwalder. Da allora è di properità degli eredi dell’arciduca Giovanni, i conti di Merano. Nei saloni signorili viene esposata una ricca raccolta di armi, ritratti e dipinti e snumerosi oggettti storico-artistici della storia del Tirolo. Da particolare interesse una sala in stile rinascimentale con stufa (metà del XVII secolo).

Attrazioni a Scena vicino a Merano - il Mausoleo

Il mausoleo

Il mausoleo venne costruito negli anni dal 1860 – 1869 per l’arciduca Giovanni d’Austria, secondo il progetto dell’architetto viennese prof. Moritz Wappler. Era suo desiderio venire sepolto nel Tirolo. Anche la sua famiglia fu trasferita a Scena: la consorte Anna Plochl di Alt Aussee, il figlio Franz, conte di Merano, e la sua consorte Theresia, contessa Lamberg. La constuzione in stilo neogotico è eseguita in pietra arenaria rossa, la cripta in granito. La parte superiore del mausoleo viene occupata dalla cappalla consacrata a S. Giovanni, sotto la quale si trova la cripta con il sarcofago in marmo bianco. Dalla posizione del mausoleo si ha una vista eccezionale su tuuto il Burgraviato.

Sehenswürdigkeiten in Schenna bei Meran - La nuova chiesa parrocchiale

La nuova chiesa parrocchiale

Questa costruzione fu iniziata nell’anno 1914, interrotta per la guerra mondiale, e poi ultimata nell’anno 1931. All’interno, intorno all’altare, sono posizionate le statute raffiguranti i 12 apostoli. Le 14 statzioni della via crucis, un lavoro d’intaglio di Johann Mury, sono particolarmente belle ed impressionati. Le vetrate provengono da Innsbruck. Il nuovo organo è stato costruito nel 1993 da Francesco Zanin di Udine ed allestito artisticamnete da Herbert Schönweger. L’organo e composto da 39 registri, corpo principale, retropositivo e pedale e dispone di ben 2744 canne.

Monumenti a Scena vicino Merano in Alto Adige - La Chiesa di St. Martino

La Chiesa di St. Martino

La piccola chiesa in stile romanico del XII secolo è il più antico monumento architettonico di Scena e serve oggi come cappella per i defunti. La costruzione e due navette, ognuna con un abside rotonda e due pilastri centrali, e costruita secondo misure carolinge.

 

 

Christophs Hotel: il punto di partenza ideale

Se hai voglia di visitare Scena, il Christophs Hotel è il punto di partenza ideale per gite e visite alle attrazioni turistiche, in quanto è situato proprio nel centro di Scena, vicino a Merano. Molti posti sono comodamente raggiungibili a piedi. Inoltre puoi vedere molte di queste attrazioni turistiche direttamente dal poggiolo della tua stanza del Christophs Hotel! Puoi prenotare direttamente alla reception molti tour, gite o visite guidate sulla storia dell’arte.

Wir hoffen, dass wir dich bald hier in Schenna begrüßen dürfen.

Malwina & Christoph Hölzl
& il tuo Christophs Hotel Team

 

 

Tagged under: ,
TOP